questo blog parla dell'altro giappone. non di tokyo ne` di kyoto, ma della vita in una piccola casetta sperduta in mezzo ai monti della campagna giapponese. vi faremo conoscere l'altra faccia del paese del sol levante!

05 agosto 2007

Festa dell'Ascensione di Maria


Oggi dopo un secolo sono riuscita ad andare a Messa: come forse sapete ci mettiamo un'ora e un quarto in macchina fino alla prima chiesa cattolica....

Una cosa che mi ha fatto riflettere sono stati gli avvisi finali a proposito dell'imminente Ferragosto. Ecco una traduzione approssimativa delle parole del parroco: "Vi invito inoltre a segnare sul libro posto in fondo alla chiesa i nomi dei vostri genitori, parenti e amici defunti. Durante la Messa del 15 agosto, festa dell'Ascensione di Maria al cielo, li ricorderemo a uno a uno."

Ma cosa centrano i morti con l'Ascensione????!!!

Vi dice qualcosa la festa di O-Bon? Si celebra in Giappone guardacaso intorno al 15 agosto, e prevede una serie di cerimonie dedicate al capofamiglia defunto. Attraverso i rituali di O-Bon gli spiriti sono invitati a tornare a casa per rimanere un paio di giorni in compagnia dei familiari. E` uso in questo periodo fare ritorno alla casa paterna (con conseguente congestionamento totale di autostrade e mezzi pubblici!).
Ecco spiegato il mistero!!!!
Un po' come la nostra "Ascensione" e` stata trasformata nella festa cattolica di piena estate, qui c'e` stata una contaminazione con la festa tradizionale giapponese dei defunti!
Paese che vai...!

3 commenti:

Francesca ha detto...

Bellissima questa tradizione!

Un abbraccio.
Francesca

elena ha detto...

Un abbraccio anche a te Francesca e grazie!

Hiro Nakamura ha detto...

E' una tradizione davvero bella quella di O-bon...grazie per avermela rivelata, così quest'anno il 15 di agosto penserò che il mio caro papà torni a tenermi compagnia per quella giornata ed a ridere delle marachelle dei suoi affezionati nipotini... mi manca così tanto...