questo blog parla dell'altro giappone. non di tokyo ne` di kyoto, ma della vita in una piccola casetta sperduta in mezzo ai monti della campagna giapponese. vi faremo conoscere l'altra faccia del paese del sol levante!

08 luglio 2007

Piacere!

Buona sera a tutti cari amici!



Vi stupite perche` adesso in Italia sono appena le 5 di pomeriggio?

Eppure non mi sbaglio: in Giappone e` quasi mezzanotte e io mo sto perdendo la replica della prima giornata del campionato estivo di sumo... Rimediero` domani guardando la diretta della seconda giornata!

Perche` mi interesso al sumo? E soprattutto che ci faccio in Giappone?

La mia storia e` lunga ma non tanto: mi sono ritrovata a studiare nella stessa classe con un divertente ragazzo giapponese... che adesso e` mio marito!

Dopo aver deciso di sposarmi ero tutta contenta perche` avrei avuto un marito di Kyoto! Proprio la capitale imperiale del Giappone per 1200 anni! Kyoto, la citta` simbolo della cultura giapponese! La mia vita non si era mai prospettata piu` stimolante!

Invece eccomi qua a Owa: 19 case, un tempio buddista e uno scintoista.

Quando gli amici mi chiedono dov'e`- mostrandomi la classica cartina del Giappone tratta dal capitolo "Asia" dell'atlante di famiglia- non mi resta che mettere un dito nello spazio minuscolo rappresentato tra Kyoto e Tokyo e dire sconsolata: "Piu` o meno qua!".

La nostra casa si trova tra la strada e un bel fiume. Oltre la strada e oltre il fiume c'e` solo bosco. Abbiamo due vicini: una casa a destra e una a sinistra. Gli altri vicini non hanno bisogno di case: cervi, serpenti, cinghiali e scimmie girano indisturbati segnando il loro territorio!

Piano piano raccontero` tutto, ma e` meglio avere un po' di pazienza!

Domani vi aggiornero` sui risultati del sumo!

8 commenti:

Giullo ha detto...

finalmente ho visto dove abiti! volevo chiedertelo ma temevo fosse una cosa che avevi già scritto! ma come si scrive il nome del tuo paesino? Spero di vedere presto foto degli animali che ti capita di vedere; che splendida avventura stai vivendo in giappone, ti invidio!

elena+tomo ha detto...

Ma dove vai a scrivere i commenti Giullo?!
Vieni a trovarci, cosi` vedi anche tu i nostri splendidi "vicini di casa"!!!
Il paese si chiamava Horai, adesso Shinshiro!

Giullo ha detto...

Nella prefettura di aichi!?
Ti invidio così tanto, sei veramente immersa in un giappone fantastico, spero di vedere presto delle foto di foglie rosse!

Cindry ha detto...

Brava! L'amore ti ha dato il coraggio di fare un grandissimo cambiamento.
Va sempre dove ti porta il cuore!

pasqualeseverino ha detto...

Cari Elena e Tomo.
Son un entusiasta e m'è venuto il ghiribizzo della cultura giapponese.
Ho trovato il vostro blog per caso.
Mi riprometto di leggervi sin dall'inizio.
Ci risentiamo.
Saionara. Si dice così?

elena+tomo ha detto...

Ciao a tutti!
siamo contenti che siate arrivati su questo blog! Leggetevelo con calma e scoprirete un sacco di cose interessanti (forse)!
Saionara (arrivederci) e mata ne (a presto)!

Anonimo ha detto...

Salve Elena,
mi hanno consigliato il tuo blog su yahoo answer, cercavo un piccolissimo paesino Giapponese dove sviluppare un mio romanzo. Amo scrivere e sto cercando di realizzare il sogno di pubblicare un libro, forse un giorno ...
Un altro desiderio sarebbe quello di visitare il Giappone, dalle grandi città ai paesini "alla Totoro" dico io. Come il tuo: tanto verde e tanto mistero. O almeno così lo vedo io. @^ ^@ Avrei un cugino, anche lui sposato con una bellissima ragazza giapponese, a Niigata, ma i soldi scarseggiano e per ora dovrò accantonare il mio sogno di andarli a trovare. :(
Ecco volevo solo lasciare un piccolo commento. Forse un giorno passerò anche dalle tue parti, chi lo sà!

Anonimo ha detto...

Oh, ho dimenticato di presentarmi! Che maleducata!
L'anonimo sopra sono io: watashi no namae wa Giorgia desu. (spero di aver scritto bene, so solo pochi termini in Giapponese!)
Yoroshiku Elena e Tomo!

PS: ho già scritto un romanzo sviluppato a Tokyo, una storia d'amore tra una ragazza italiana e Shuuhei, un giovane giapponese :P ora darò anima e corpo a questa nuova avventura ad Owa!