questo blog parla dell'altro giappone. non di tokyo ne` di kyoto, ma della vita in una piccola casetta sperduta in mezzo ai monti della campagna giapponese. vi faremo conoscere l'altra faccia del paese del sol levante!

07 aprile 2009

Capro espiatorio


Da qualche giorno il paese e` in subbuglio: tutti si preparano alla tanto attesa gita sociale, che domani portera` gli ultrasessantenni del villaggio in un' amena localita` a un centinaio di chilometri da qui. Il programma e` a dir poco allettante: dopo una stimolante crociera sul fiume, un pranzo succulento e le immancabili terme, la giornata culminera` con la visita a un famoso tempio.
Il pullman privato fara` un paio di tappe per permettere ad ognuno di salire il piu` vicino possibile al proprio domicilio. E proprio il viaggio di andata e ritorno ha suscitato viva animazione nell'ultimo fine settimana: sembra che nessuno volesse stare seduto vicino alla compaesana piu` pettegola. Il problema pareva risolto dopo lunghe consultazioni e tutte le gentili signore si erano gia` messe d'accordo per sedersi a coppie, in modo da lasciare sola la suddetta, che, caso vuole, salira` per ultima al limite del paese.
Peccato che proprio oggi pomeriggio sia apparsa la vicina in causa, col suo miglior sorriso, a dire in tutta modestia, che il grande onore di prendere il posto per loro due ...spettava proprio alla mia Suocerina!!!
Salvata da improvvisi clienti, mia suocera e` riuscita in qualche modo a mantenere la calma, per poi subito dopo uscire a lamentarsi con la vicina "di sinistra" (non quella "di destra", quella del giardino). La vicina dopo qualche tentativo di consolarla, forse con un vago sentimento personale di sollievo, ha illustrato per filo e per segno i preparativi gia` fatti in vista dell'evento: capi nuovi e carini, ben lavati e stirati, pronti per essere indossati e nel portafoglio lo stretto indispensabile, visto che tutto e` gia` stato pagato, ma senza dimenticare le monetine per pregare al tempio!

19 commenti:

signorannamaria ha detto...

Ciao sono la mamma di Shibuya Crossing alias Alice la ragazza che vive a Tokyo ed è di Trento. Sono a Tokyo ancora per un giorno. Devo dire che ora capisco di piu tutte le cose che racconti...Un augurio per la tua vita e la tua bambina.

tore ha detto...

Ciaoo,
siete spassosissimi...mi divertono troppo le vostre avventure.
Aggiungo il vostro blog ai miei preferiti
Ciaoooo
Tore

Cindry ha detto...

Ciao, molto bello il tuo blog. Sono capitata per caso e mi sono messa a leggerlo tutto!
E' vita quotidiana,ma è adorabile come la racconti.
Metterò il tuo blog tra i miei preferiti per seguire le tue avventure.

ele87 ha detto...

ciao! ho trovato il link da un altro sito..credo di aver preso il mal di giappone!! speriamo non sia grave!! :D
quindi tu sei italiana e attualmente vivi in giappone??????che figata...!!
ah piacere, elena!! :D

elena+tomo ha detto...

Ciao a tutti cari amici vecchi e nuovi!
Che bello ri-sentirvi! E scusate il mio pochissimo tempismo nelle risposte! I giorni volano qui, ma purtroppo non ho ancora grandi avventure da raccontarvi!
A presto!

Rosanna ha detto...

Da quando sono "inciampata" nel vostro Blog ci passo per un'occhiata appena posso, per vedere se ci sono novità...L'ho anche segnalato ad un mio amico che si diletta in mosaici e che si è detto molto interessato alla vostra scuola ("coraggiosi" è stato il suo commento).Un abbraccio affettuoso a tutti e tre. Rosanna.
P.S. Come avete festeggiato, ieri, la Festa dei Bambini?

elena+tomo ha detto...

Ciao Rosanna e grazie per aver letto il blog!
Intanto volevo dire che noi non siamo coraggiosi: solo incoscienti!!La scuola che abbiamo frequentato e` ottima, seppur dura, la consiglio al tuo amico!
Per quanto riguarda il 5 maggio, e` la festa dei bambini maschi, quindi avendo solo Elisabetta non ci riguarda. Con lei abbiamo festeggiato il 3 marzo la festa delle bambine, la festa della principessa.
A presto!

Merybi ha detto...

Ciao ragazzi
come state? E la piccola Elisabetta?
Ho visto le foto ..... è stupenda!
Vi aspetto in Friuli!
Un mega abbraccio
Lilia

Caterina ha detto...

Ciao Elena! Sono Caterina di Ts, non so se ti ricordi,alle elementari ero in classe con tuo fratello Marco.
Ho trovato oggi il tuo blog per caso navigando in internet! bello!
Come ti trovi in Giappone?
Io sto a okinawa!!!

elena+tomo ha detto...

Ciao Lilia!
Noi stiamo bene, grazie! Elisabetta cresce ogni giorno di piu`!
Sai che ci vediamo presto? Non vedo l'ora!!!!!

Ciao Caterina!!!
Ma certo che mi ricordo di te! Finalmente mi hai trovata: non sapevo come contattarti! Possiamo comunicare via mail per favore? Il mio e` un indirizzo di gmail.com col mio nomecognome scritto tutto attaccato minuscolo. Grazie! Aspetto con ansia!

D ha detto...

straordinario. "così lontani, così vicini". non credevo fosse possibile trovare scene così familiari in un paese che sembra così lontano!

spighetta ha detto...

Ciao bellissimo il tuo blog...
Intanto lo metto tra i miei preferiti...poi me lo guardo con calma!!!

spighetta ha detto...

Ciao il tuo blog è fantastico. Il tuo modo di raccontare gli eventi è coinvolgente! Lo metto tra i miei preferiti ;D
Aspetto un tuo nuovo post presto!

Rosanna ha detto...

Buon Tanabata Matsuri! Mi mancano le vostre "avventure" ma, suppongo che gli impegni quotidiani lascino ben poco tempo anche in un luogo piccino come Owa e non solo nel caos tropicale di questa estate romana. Un bacino ad Elisabetta e che i vostri desideri possano avverarsi.
A presto, spero!

Silvia ha detto...

Bello questo blog, adorabile per gli innamorati persi del giappone come me!

guitarotoko ha detto...

Ho scoperto da poco questo blog e volevo dirti...MA QUANDO POSTI AMNCORA!!!!!sono settimane che aspetto :-) scusa lo sfogo

guitarotoko ha detto...

Ho scoperto il tuo blog da poco e volevo dirti....MA QUANDO POSTI DI NUOVO?SONO SETTIMANE CHE ASPETTO!!!
:-) scusa lo sfogo
ciao

Nicole ha detto...

:D Ciao! Sono capitata sul tuo blog per caso, cercando informazioni per trasferirmi in Giappone, ed è stata una piacevole sorpresa trovare una mia concittadina! So che è sciocco, ma fa sembrare la mia impresa meno irrealizzabile! :P Chissà, magari un giorno ci troveremo davanti ad una tazza di tè a parlare delle novità di Trieste!
Nel frattempo metto il tuo blog nei segnalibri e me lo leggo con calma!
^^ Un bacio, Nicole

elena+tomo ha detto...

Ciao a tutti!!!!
Grazie per il vostro affetto e per aver letto il blog!
Purtroppo siamo un tantino incasinati tra lavori e bambina, ma prometto che presto riprendero` a scrivere! Parola di triestina!
A presto!